Pulchritudo vitae. 'ciao come stai? mi hanno già proposto il successo. Non meriti di stare male perché qualcuno ti ha tradito o non ti vuole, perché non piace il tuo carattere o il tuo modo di fare. Ho dato troppo a chi non meritava niente frasi. La persona a cui hai dato tutto. Dopo la rifinitura di oggi, Andrea Ranocchia carica l'Inter in vista della sfida decisiva di domani in Champions contro lo Shakhtar Donetsk. La persona a cui prima di chiedere hai dato. Non ho mai avuto autostima in me stesso e mai l' avró. Non meriti tutto questo. La persona a cui hai dato tutto. Invece, non … 38h. Ho trovato la forza di ricominciare nuove storie, provare nuove emozioni ed ho messo in gioco i miei sentimenti. Sono arrivata ad un punto dove mi sono giocata tutto, ho messo da parte l'orgoglio, e mi sono sentita a casa. e non lasciarla più andare. Ho imparato a convivere con la distanza, a sopportarla, odiarla, desiderare che non esistesse. Sai a chi tocca la solitudine? Ho imparato a convivere con il dolore di avere un pezzo di cuore distante da me. Mi manca e resto zitta. Ignoranti e sporchi. Pulchritudo vitae — Ho dato troppo a chi non meritava niente. Ho imparato a convivere con il dolore di avere un pezzo di cuore distante da me. La persona che stringeresti con trenta gradi anche sotto un piumone. E ho dato poco a chi invece meritava tanto. Di pensare di aver fatto tutto nel modo più sbagliato? 12 note. Se hai molta pazienza e una mentalità aperta, allora avrai i giusti requisiti per leggere questa biografia. La persona a cui prima di chiedere hai dato. Dava tutto, Quante volte accende il telefono, e spera di trovare un messaggio, uno solo, uno di 'come stai?' Ho gettato via la mia verginità per una persona a cui non importa niente... entrate.. 30 ... di fatti un pò meno...a me è rimasta tanta amarezza. La persona a cui hai detto “Il perdono va meritato”, e a cui poi hai perdonato tutto, anche se non lo meritava. Ho perso il mio tempo . 3,155 notes Oct 13th, 2018. Ho dato troppo a chi non meritava niente In mezzo a questa folla mi serve un salvagente Guardano ogni mia cicatrice come se fossi un ladro Ma non è la cornice a raccontare il quadro Ogni mattina, fare colazione con la tensione Di chi mi guarda con attenzione e non usa la ragione Chi mi dipinge come una persona cattiva perché Non sa apprezzare il mio colore. Rimprovero il fatto che, a 20 anni, mi faccio ancora mettere i piedi in testa. Sono cambiato… proprio come te, io in meglio però. Ho imparato a convivere con la distanza, a sopportarla, odiarla, desiderare che non esistesse. Serse Cosmi non è una furia nel post gara, come lo era stato a Brescia, ma nella sua analisi del match è sibillino quando fa capire che ci sono limiti evidenti a questa squadra: “è l’ennesima occasione sciupata di questa stagione, mi pare”, dichiara in mixed zone, “è un pareggio deludente perché la squadra meritava di vincere e ha dato tutto. hai perdonato tutto, anche se non lo meritava. Ti capisco.. Lui era un mio ex, ci siamo ritrovati in vacanza quest'estate e l'ultimo giorno è successo ciò che è successo.. neanche quando tutto crollava. Ho dato tutto me stesso a chi non aveva nulla da darmi, mi sono fidato dei bugiardi e ho teso la mano a chi voleva farmi sprofondare con sé. Mi rimprovero il fatto che mi si toglie anche la dignità ed è colpa mia. la scena che mi fa vomitare. Io nel mio non ho mai finto, era la prima volta che mi sentivo in quel modo con una persona quindi ho smesso si frenarmi e niente comunque alla fine per me non ha provato lo stesso. Dove sei? non sono mai sceso a un compromesso. E li consideriamo meno umani di noi. La persona che stringeresti con trenta gradi anche sotto un piumone. Il probalema è che non vorrei amarti. Mi dai i compiti per domani?' Mi manca e non so cosa fa, con chi lo fa. Allora forse non mi manca davvero, penso, altrimenti la cercherei, mi dannerei per scambiarci due parole ancora. 1,5 milioni di voti 277.000 voti Vedi, per questo l'app è perfetta. Ha finito per venire a morire in Italia per mano di un uomo armato solo della sua ignoranza e di odio cieco, frutto di tale ignoranza . Le volte in cui mi sono aperta a persone che delle mie insicurezze facevano la loro forza, le volte in cui ho dato troppo a chi non se lo meritava per niente io non le rinnego. E ci sta male, e quanto soffre per questo. Niente “Dove sei stato? Sai che puoi tornare quando vuoi, sparire quando puoi, per poi tornare giusto per vedere se ci sono ancora, e si, ovviamente, ci sono ancora. non mi sono dato per vinto. neanche per i soldi, è lo stesso. Ma di te non posso pensare questo. La solitudine tocca a chi, troppo ha dato senza ricevere nulla in cambio. Mi manca e non so nemmeno se mi pensa. Mi manca quella persona a cui ho dato tutto. (Zoda – No Way)Tutto quello in cui ho fiducia, mi tradisce o mi delude. La persona che stringeresti con trenta gradi anche sotto un piumone. A me rimprovero per l'ennesima volta di aver dato troppo a chi non meritava niente. Sono una ragazza che sta bene con pochi. Alle persone buone d’animo, a quelle troppo sensibili, a quelle troppo deluse. Meriti chi ti aiuta, chi ti fa sorridere, chi ama le tuo difficoltà e i tuoi difetti, chi non se ne andrebbe mai, perché sarebbe pronto … E ho dato poco a chi invece meritava tanto. Mi rimprovero di non aver ancora imparato ad amare me stessa. i figli di puttana non muoiono mai. Ho dato nuove possibilità a chi la meritava e buttato fuori dalla mia vita chi se ne approfittava, ma soprattutto, ho dato una possibilità a me stessa. Mi sento un pazzo. Come hanno vissuto e come vivono. E pensare che gli ho dato tutto di me, tutto . Almeno tu rimani fuori dal mio diario degli errori da tutte le mie contraddizioni da tutti i torti e le ragioni dalle paure che convivono con me dalle parole di un discorso inutile. Cosa avrà che non va? E questa ignoranza. La mia vita è lontana da me. Di aver buttato via tempo, la cosa più bella che hai da dare? ziskaqueen vaffanculo ora basta frasi amore vivere vita del cazzo arcobaleni vomito. Su facebook non c’è… non cercarmi ti ho bloccata, per colpa tua ho dovuto bloccare anche Roberto e Maria… che non c’entrano niente in tutto ciò. Ho dato tanto a chi non meritava niente. La persona a cui hai dato tutto. Sono stato depresso. La persona a cui hai dato tutto. sono sempre stato me stesso. l'amore piú grande. che potessi immaginare . mi hai fatto provare. Di aver dato tanto a chi non meritava niente? Non amo la Vita, anzi devo ammettere che mi fa schifo! La persona a cui prima di chiedere hai dato. Gli immigrati non sappiamo chi sono. E di loro non sappiamo niente. Ho dato tanto a chi non meritava niente. Già! Ti avrei dato i baci in punta di piedi, perché sei lì davanti a me e sei mio ed io sono tua. La persona a cui hai detto “Il perdono va meritato”, e a cui poi hai perdonato tutto, anche se non lo meritava. Ho dato troppo a chi non meritava niente In mezzo a questa folla mi serve un salvagente Guardano ogni mia cicatrice come se fossi un ladro Ma non è … “Ho dato troppo a chi non meritava niente.” - Zoda. Ho dato troppo a chi non meritava niente. Ci importa di tutto, abbiamo una costante malinconia addosso e qualsiasi cosa seppur sottile ci ferisce. Da dove vengono. Ho dato arcobaleni a chi meritava solo che gli vomitassi addosso . Open in app; Facebook; Tweet; Reddit; Mail; Embed; Permalink ; 38h. Non mi diverto cercando puttane, anzi voglio trovare una brava ragazza per dare tutto l’amore che tu hai buttato via in un cesso, Sara utile agli utenti che non abbiano ancora letto questo libro e che vogliano avere delle opinioni altrui. Sembra perfetto Bahhhh, non voglio. Si, credo di essere io il tutto che avrei voluto darti. Cos'hai in mente?” Dicono: Ogni vita è preziosa. Non ho mai avuto un posto tutto mio, Non ho mai avuto una casa, Nessuno che chiamasse al telefono . Apri in app; Facebook; Tweet; Reddit; Posta; Incorpora; Link permanente ; Non è che se non dico spesso “Ti amo” vuol dire che non ti amo, Ti amo. “Il fatto è che tutto quello che potevo fare per te l'ho già fatto, tutto quello che potevo dirti l'ho detto, tutto quello che potevo darti, l'ho dato. La persona a cui hai detto “Il perdono va meritato”, e a cui poi hai perdonato tutto, anche se non lo meritava. Che nessuno riesce mai a capire perché non puoi neanche spiegarlo? A chi troppe volte si é fidato. Meriti chi non pensa ad altro che a te, che ama le tue forme e tutti i tuoi problemi, ... mine qualcuno qualcun'altro ti odio ti ho dato tutto non fare niente non sento niente niente da dire niente ricambiare. Devo molto alla mia migliore amica che nonostante i 1000km riesce sempre a farmi rialzare dopo una brutta caduta. La persona che stringeresti con trenta gradi anche sotto un piumone. In mezzo a questa folla mi serve un salvagente. Ma all'ultimo istante, ad un passo dalla fine, sono risalito a galla e ho tirato una boccata d'aria fresca. Amo il blu, la musica, le cuffiette, la notte, la luna e le stelle, adoro l'inverno, la pioggia, i temporali. E la persona per cui hai versato lacrime e per cui ne verseresti altre cento, mille. Durata mandato 9 luglio 1978 29 giugno 1985. (Madman – Escape from heart)Ad essere buoni a volte si rimette, impari a sentirti da solo anche in mezzo ad un mare di gente.Achille Lauro – Scelgo le stelle “Ho dato troppo a chi non meritava niente. La persona a cui prima di chiedere hai dato. Le considero un insegnamento e penso che, se tornassi indietro, rifarei quasi tutto perché se oggi sono chi sono è anche grazie a quei momenti. Ho sempre fatto tutto in un modo solo mio e non ho mai detto resta se potevo dire addio poche volte ho dato ascolto a chi dovevo dare retta ma non ne ho tenuto conto ho sempre avuto troppa fretta. Ma allora perché nessuno si preoccupa della mia? e non lasciarla più andare. e non lasciarla più andare. Ma credo di averlo idealizzato. Devo molto alla mia migliore amica che nonostante i 1000km riesce sempre a farmi rialzare dopo una brutta caduta. 160 note Maggio 12th, 2019. Amo la mia solitudine, non ho paura di rimanere sola, non sto con gli altri solo per cercare compagnia e conforto ma perché amo stare con quei pochi amici che ho e condividere il mio tempo con loro. Dopo tutto quello che avevano subito. Hai mai sentito quel disastro che ti sale nello stomaco e che ti strozza? so come lo fanno non voglio farlo. Ti avrei dato tutta la verità, sempre, perché se ti dico una bugia poi ti dico subito la verità, perché no, non ce la faccio a guardarti se ti ho mentito. E invece no, ne un ciao per sbaglio ne un messaggio per i compiti, niente di niente. a volte non ho niente da dire, niente da fare, nulla da spartire.